Escursione ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo

Dopo molti anni sulle Dolomiti siamo finalmente riusciti ad organizzare un’escursione con vista sulle Tre Cime di Lavaredo.

La partenza per l’escursione ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo parte dal Rifugio Auronzo che si può raggiungere in macchina da Misurina pagando il pedaggio (30 euro) per accedere alla strada privata panoramica e parcheggiare vicino al rifugio.

La prima parte del sentiero 101 è pianeggiante, si supera una chiesetta e dopo circa 20 minuti – 30 con i bambini – si arriva al rifugio Lavaredo (2344m).

Durante questa prima parte del percorso si è già ai piedi delle Tre Cime, ma essendo sul “retro” rispetto alla sagoma conosciuta si può rischiare di non riconoscerle.

Tre Cime di Lavaredo

Arrivati al rifugio Lavaredo si può scegliere se raggiungere la forcella Lavaredo (2454m) continuando sulla strada sterrata o salendo nel sentiero nella pietraia. Anna ha scelto di salire attraverso la pietraia e in 20 minuti siamo arrivati alla forcella. Arrivati in cima si ha una vista spettacolare sulle Tre Cime, sulle montagne circostanti e si intravede in lontananza il Rifugio Locatelli (2405m).

Dopo una foto di rito con le torri sullo sfondo ci siamo incamminati verso il rifugio. Il sentiero scende nella prima parte, poi è prevalentemente piano fino a un’ultima salita. In due ore dalla partenza abbiamo raggiunto la nostra meta: il Rifugio Locatelli.

Tre Cime di Lavaredo

Tre Cime di Lavaredo

Tre Cime di Lavaredo

Tre Cime di Lavaredo Tre Cime di Lavaredo

Dopo un pranzo troppo abbondante – le porzioni erano decisamente grandi – ci siamo riposati sul prato antistante il rifugio.

A questo punto si può decidere di tornare indietro seguendo lo stesso sentiero (come abbiamo fatto noi la prima volta) o completare l’anello intorno alle Tre Cime di Lavaredo.

Se decidete di tornare indietro passando dalla Forcella Lavaredo e dal Rifugio Lavaredo dovete considerare che con i bambini ci metterete circa 20 – 30 minuti in più rispetto all’andata.

Se invece preferite completare l’anello [ottima scelta!] dovete seguire il sentiero n. 105. Il primo tratto del sentiero è in discesa con alcuni punti leggermente esposti e scivolosi in cui dovrete stare attenti ai bambini. Dopo la discesa inizia una salita molto ripida fino alla Malga Grava Longia.

Vi consigliamo di fermarvi alla Malga per un dolce e per godere di una diversa prospettiva sulle Tre Cime.

Dalla Malga Grava Longia dovete proseguire sul sentiero 105 in leggera salita fino alla Forcella Col di Mezzo e al Rifugio Auronzo.

Il giro completo intorno alle Tre Cime di Lavaredo è lungo circa 10,5 km con 550 m di dislivello in salita. Sicuramente non è un giro per principianti e per persone non attrezzate, ma siamo riusciti a farlo senza problemi o lamentele con due bambini di 4 e 7 anni già abituati a camminare in montagna. Se non avete mai “testato” i vostri figli vi consigliamo di partire da un’escursione più semplice e soprattuto più breve.

foto di famiglia davanti alle Tre Cime di Lavaredo

Anna e Giorgio nelle DolomitiGuarda il video di questa escursione! 

INFORMAZIONI UTILI:

Parcheggio Rifugio Auronzo: 30€

Punto di partenza del sentiero Rifugio Auronzo

Durata anello intorno alle Tre Cime con i bambini 4h 30 min

Difficoltà media (10,5 km – 550 m dislivello in salita) – alcuni punti con sentiero semi esposto

Accessibilità ai passeggini solo nel tratto dal Rifugio Auronzo al Rifugio Lavaredo (a nostro parere dopo è troppo ripido), ma abbiamo visto una famiglia con un passeggino da trekking al Rifugio Locatelli. Il tratto dal Locatelli sul sentiero n. 105 non è praticabile con il passeggino.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *