La mostra NATURA al MUBA Museo dei Bambini di Milano

Vista del prato della mostra Natura

Domenica al Museo

Continuiamo la nostra esplorazione dei musei della Lombardia adatti ai bambini con il MUBA Museo dei Bambini di Milano una tappa imprescindibile se pensate di visitare Milano con i bambini o se non sapete cosa fare in una grigia domenica d’inverno.

Il MUBA non è un museo tradizionale, ma una Fondazione privata senza scopo di lucro che attraverso una costante ricerca propone progetti culturali dedicati all’infanzia. Le mostre che vengono organizzate al MUBA sono sempre con ingresso a orari fissi e a numero chiuso per permettere ai bambini di poter provare un’esperienza esclusiva in piccoli gruppi con una visita della durata di 75 minuti. Proprio per questo vi consigliamo di prenotare con largo anticipo sul sito del MUBA perchè i posti vanno a ruba!

La Rotonda della Besana

Il Museo dei Bambini si trova al centro della Rotonda della Besana all’interno della Chiesa di San Michele ai Nuovi Sepolcri circondata da un giardino e da un suggestivo porticato chiuso che vi farà dimenticare di essere a Milano.

Il complesso con la Chiesa oggi sconsacrata è nato come sepolcro dell’Ospedale Maggiore di Milano ed è stato dismesso a fine ‘700. Dalla metà del ‘900 è stato utilizzato come verde pubblico e gli spazi della Chiesa per esposizioni temporanee fino al 2014 quando è diventato sede del Museo dei Bambini di Milano.

Se avete prenotato una visita al Museo vi consigliamo di arrivare almeno mezz’ora prima per fare una passeggiata lungo il portico e far correre i bambini nel giardino.

Giorgio nel giardino della Rotonda della Besana
Il giardino della Rotonda della Besana
Anna e Giorgio di fronte alla Chiesa oggi sede del Museo dei Bambini
Anna salta sotto il portico della Rotonda della Besana
I salti di Anna
Anna e Giorgio si arrampicano su un albero
Anna e Giorgio si sono avvicinati al tema della mostra prima di entrare!

La mostra NATURA

La mostra “Natura. Giocare e scoprire la natura con occhi nuovi” è una mostra gioco divisa in 4 attività e pensata per bambini dai 2 ai 6 anni per ampliare la capacità di osservazione dei bambini. Anna e Giorgio di 3 e 6 anni si sono divertiti e hanno seguito la guida nelle diverse attività senza distrarsi neanche un momento.

Vista della ex chiesa che oggi ospita il Museo dei Bambini di Milano
L’interno del MUBA

Il prato smisurato

La prima attività, sicuramente la più suggestiva, è il prato smisurato pensata per affrontare il tema dello spazio. I bambini possono muoversi all’interno del prato fuori scala per trovare gli animali che vivono all’interno e sono invitati dalla guida a spostarli per comporre le famiglie.

In questo prato i bambini possono correre, camminare, nascondersi, osservare e toccare gli animali.

La camera delle meraviglie

I bambini vengono portati in un ambiente circondato da scaffali pieni di oggetti naturali con al centro un grande schermo – tavolo. La guida lascia che i bambini si ambientino e tocchino tutti i materiali per poi chiedere di sceglierne uno a testa. Con un microscopio che proietta gli oggetti ingranditi sullo schermo i bambini scoprono che gli oggetti non sono sempre del colore che sembra e che oggetti apparentemente poco interessanti possono essere completamente diversi se osservati da molto vicino.

Questa è l’attività che è piaciuta di più a Anna, che probabilmente è riuscita a capire meglio quello che stava succedendo, ma tutti i bambini, anche quelli più piccoli, erano affascinati dalla continua scoperta.

Il giardino incartato

Il giardino incartato è dedicato alla scoperta delle forme e della loro ripetizione in natura. I bambini possono osservare e toccare dei grandi origami di carta che riproducono delle forme modulabili e sono invitati dalla guida a costruire in gruppo un alveare di carta.

Il paesaggio di passaggio

L’ultima attività è dedicata al colore e alle diverse sfumature che vengono esplorate attraversando otto strutture di diverse altezze con dei teli colorati. I bambini possono capire che la natura ha molti colori e moltissime sfumature.

Rotonda Corraini – la libreria del MUBA

Mentre aspettate di entrare alla mostra vi consigliamo di dare un’occhiata alla bellissima libreria Rotonda Corraini che propone molti libri e giochi per bambini di ogni età.

Se vi interessano le Domeniche al Museo con i bambini guardate la sezione dedicata sul blog ⬅︎

Informazioni pratiche

  • La mostra Natura sarà aperta fino al 6 gennaio 2020.
  • La visita al Museo dei Bambini costa 9€ per i bambini e 7€ per gli adulti.
  • Essendo un museo per bambini gli adulti possono entrare solo se accompagnano uno o più bambini.
  • L’ingresso è gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei della Lombardia, ma è consigliata la prenotazione della visita.
  • La stazione della metropolitana più vicina è San Babila (15 minuti a piedi), ma potete raggiungere il museo con i tram 9 – 12 – 16 – 19 – 27.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *