Cosa vedere al Fuorisalone 2019 con i bambini

fuorisalone 2019

Abbiamo sentito dire online che il Fuorisalone non è adatto ai bambini… allora abbiamo chiesto alla zia Sara – designer che vive a Milano – di cercare i posti migliori da visitare con i bambini.

Sara e Marta al Fuorisalone - Lambrate
La zia Sara con Marta al Fuorisalone qualche anno fa…

Questo è il suo resoconto sul Fuorisalone 2019:

Siamo nel pieno del Salone del Mobile 2019 e gli amanti del design sapranno che questa è la settimana più bella dell’anno per vivere un po’ di Milano. Mi sono innamorata della città al primo anno di università, proprio durante la Design week e anche Marta ha iniziato a scoprirla meglio girandola con me uno showroom alla volta.

Con installazioni colorate, giochi di luce e suoni e oggetti dalle forme nuove (qualcuno direbbe ‘di design’ ma per favore non fatelo in mia presenza) la Design Week e il Fuorisalone hanno sicuramente qualcosa da offrire anche ai più piccoli.

Qui diamo qualche consiglio su cosa vedere con i bambini. 
Per chi è fortunato e può ritagliarsi del tempo consiglio di pianificare la visita in settimana, possibilmente al mattino, per evitare le folle e godersi al meglio le esposizioni. 

Conifera di Arthur Mamou-Mani per COS

Un’istallazione a piramide stampata in 3D con bio-plastiche e legno di conifera, ospitata nel cortile di Palazzo Isimbardi (Porta Monforte).

Conifera di Arthur Mamou-Mani per COS dentro Palazzo Isimbardi
Courtesy Photo COS

IKEA serie SYMFONISK

IKEA presenta al Fuorisalone la nuova serie SYMFONISK, in collaborazione con SONOS. Suoni, luci e musica in un ambiente domestico che sorprenderanno anche i più piccoli. (Torneria Tortona, Via Novi 5).

corner Ikea al fuori salone 2019
Photo by @g_sofia e @k.arin.gustavsson (Instagram)

Sala Reale della Stazione Centrale

Immergersi in una ‘piscina’ di palline di polistirene, all’interno della Sala Reale della Stazione Centrale. E’ quello che ci propone l’esposizione Austrian Design: Pleasure & Treasure, che fa ‘galleggiare’ i prodotti esposti, da scoprire immergendosi nel polistirene. La Sala Reale è raramente aperta al pubblico – una ragione in più per non perdersela – e vi si accede sul lato della stazione, dall’esterno. Il polistirene, naturalmente, è riciclato 🙂

Sala Reale della Stazione Centrale con la piscina di palline di polistirene.
Immagine della zia Sara
La zia nelle palline al Fuorisalone
La zia Sara nelle palline

Kids Tour alla nuova Biblioteca degli Alberi

Sono purtroppo esauriti i posti per il Kids Tour alla nuova Biblioteca degli Alberi di Porta Nuova ma consigliamo, se è una bella giornata, di fare un salto ugualmente e godersi il piccolo parco giochi circolare, per poi proseguire la visita verso il quartiere Isola o verso Corso Como e Moscova.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *