Museo dell’Automobile di Torino – Domenica al museo

automobile

Una nuova tappa del nostro tour dei musei del Piemonte: Il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino – MAUTO.

automobile

 

museo automobileTra i moltissimi musei che possiamo visitare gratuitamente con la nostra tessera annuale di abbonamento ai musei del Piemonte (info qui) stiamo scegliendo quelli che ci sembrano più interessanti per Anna e Giorgio (5 e 2 anni).

Il Museo dell’Automobile non poteva assolutamente mancare!

museo automobile

museo automobileEntrando abbiamo iniziato un viaggio attraverso la storia dell’automobile da mezzo di trasporto a oggetto di culto. La collezione del museo contiene più di 200 autovetture originali di 80 marche diverse. L’esposizione si sviluppa su tre piani ed è un viaggio tra vetture d’epoca, auto da sogno e prototipi.

L’allestimento del museo è adatto ai bambini che si sono divertiti a scoprire le vecchie macchine, i motori, a correre sulla città di Torino e a fare il giro sulla “giostra”, come definita da loro, intorno alle macchine.

Giorgio ha apprezzato molto la macchina distrutta contro il muro e Anna la macchina cucina.

museo automobilemuseo automobile

Unica nota negativa è il fatto che non si può salire su nessuna automobile, forse si potrebbero scegliere due o tre esemplari non troppo preziosi da rendere accessibili. Giorgio sarebbe salito su tutte le macchine e non è stato semplice rincorrerlo continuamente per non fargli toccare le macchine.

Per vedere gli altri musei che abbiamo visitato cliccate QUI.

museo automobile

 

Informazioni e orari:

Lunedì: dalle 10.00 alle 14.00, chiuso il pomeriggio;

Martedì: apertura pomeridiana dalle 14.00 alle 19.00;

Mercoledì, giovedì e domenica: dalle 10.00 alle 19.00;

Venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 21.00.

Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura.

Tariffe:

Biglietto intero : 12 €

Biglietto ridotto: 8 €

Scuole: 2,50 €

Gratuito: per i minori di 6 anni e i possessori della Torino + Piemonte Card e dell’AbbonamentoMusei Torino Piemonte.

 

SalvaSalva

SalvaSalva

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *